lunedì 14 gennaio 2013

ALCUNE COSE CHE HO IMPARATO

Ho imparato che non sono capace di affrontare la vita con i guantoni da baseball: ho bisogno di toccare, prendere, accarezzare, graffiare, sfiorare, tirare pugni fino a farmi male ma sempre voglio afferrare la vita con mani nude. 

Ho imparato che semplicemente sopravvivere é diverso da vivere: quando potevo scegliere di sopravvivere ho preferito rinunciare a tutto, giocare d’azzardo e perdere ma ancora oggi scelgo di vivere!

Ho imparato che la vita qualche volta consente una seconda chance ma bisogna cercare di afferrare al volo la prima, perché la seconda chissà quando e se capiterà. 

Ho imparato che qualsiasi cosa accada, per quanto l’oggi sembri insopportabilmente brutto, la vita va avanti e il domani sarà migliore, e se non sarà domani sarà il giorno dopo o quello dopo ancora ma sempre qualcosa di meglio ci attende dietro l’angolo. 

Ho imparato che non bisogna stare immobili e chiusi in se stessi ad aspettare che le cose  accadano ma bisogna muoversi, fare, uscire, creare, lavorare, leggere, sorridere, stare con la gente, farsi qualche regalo, buttarsi in qualche nuovo progetto, lasciarsi scorrere come un fiume, lasciarsi vivere … Se ci s’incammina, anche senza una meta precisa, il destino ci viene sempre incontro. 

Ho imparato che si può capire molto di una persona dalla maniera in cui vive queste cose: una giornata di pioggia, la perdita del bagaglio, il Natale.

Ho imparato che l’uomo che avrò accanto per la vita, dovrà amare gli aquiloni, stare sdraiati sull’erba giocando a dare una forma alle nuvole e correre in riva al mare con il vento che spruzza la salsedine sul viso. 

Ho imparato che ogni volta che prendo una decisione col cuore generalmente faccio la scelta sbagliata e pago il prezzo più alto. Non so essere diversa, ma ci sto lavorando...
Ho imparato che quando non sto bene non devo stare da sola, ma ora so che la solitudine è la mia  migliore amica e sappiamo guardarci negli occhi senza paura.

Ho imparato che per quanto io soffra, pianga, mi disperi, incasso i colpi e cado ma mi  rialzo sempre e continuo a combattere, non fuggo mai davanti a niente e a nessuno. Non rinuncio mai, è questa la mia forza.

Sto imparando che tutto questo è più facile scriverlo che farlo, ma scrivere è già un buon inizio.

Sto imparando che ho ancora molto da capire e forse non imparerò mai tutto quel che vorrei ma non smetterò di farmi domande, sbagliare e fare altre domande....
Sto  imparando quanto valgo ed è una conquista.

PS: E sto imparando  quando è il momento di spegnere il pc e .....CLICK


La bambina col cappotto azzurro-cielo

La bambina col cappotto azzurro- cielo@copyright

19 commenti:

  1. bellissime paroole ma soprattutto bellissimo finale:hai imparato quanto vali e il tuo valore è inestimabile dolcezza

    RispondiElimina
  2. cuore_impazzito14 gennaio 2013 22:52

    Ho imparato che si può capire molto di una persona dalla maniera in cui vive queste cose: una giornata di pioggia, la perdita del bagaglio, il Natale, Ho imparato che l’uomo che voglio avere accanto dovrà amare gli aquiloni, stare sdraiati sull’erba giocando a dare una forma alle nuvole e correre in riva al mare con il vento che spruzza la salsedine sul viso.Ho imparato che ogni volta che prendo una decisione col cuore generalmente faccio la scelta sbagliata e pago il prezzo più alto. Non so essere diversa, ma ci sto lavorando...

    in queste …..ma anche un pò in tutte le altre..mi sono ritrovata…
    molto bello davvero questo tuo scritto

    RispondiElimina
  3. benedetta insonnia vedi quante cose belle posso leggere?
    “Gli esami non finiscono mai!”e quindi non si smette mai di imparare…
    Continua così stai crescendo :-)

    RispondiElimina
  4. hai imparato e stai imparando che sei viva,e il cuore se batte è meglio….ascoltalo sempre …un bacione cara amica

    RispondiElimina
  5. Faccio un'aggiunta....
    Ho imparato che ancora non so valutare le persone e che quando voglio credere a qualcuno fingo di non vedere anche ciò che è evidente. Ma quando decido di vedere non torno più indietro.
    Ho imparato che non sono disposta più a venire a compromessi, a perdonare la mancanza di rispetto, ad aspettare i comodi altrui.
    .....
    Qualcuno vuol aggiungere altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....Impara che non si smette mai di imparare, che quando pensi di aver capito, ti accorgi di non aver capito un bel niente....le certezze non sono per l'uomo....

      Elimina
  6. Ho imparato che gli amici veri son rari ma è meglio averne pochi ma sinceri che tanti non veri

    RispondiElimina
  7. Ho imparato ke ancke quando ti girano nn rispondere al capo è meglio!

    Ho imparato ke quando una donna al primo appuntamento ti kiede ke macchina hai lasciala perdere!

    RispondiElimina
  8. ho imparato che nn devo bere cosi tanto che poi sto una schifezza

    RispondiElimina
  9. Ho imparato che i veri amici si riconoscono quando sei felice non quando stai male xchè quando sei felice son invidiosi!

    RispondiElimina
  10. Ho imparato che non bisogna mai dare niente per scontato. Tutti i nostri traguardi vanno riconquistati ogni giorno.

    Ho imparato che i cambiamenti imprevisti possono sconfiggerci o diventare occasioni di trasformazione e rilancio: dipende da noi farli giocare nella nostra squadra o nella squadra avversaria.

    Ho imparato che a volte occorre lottare, altre volte occorre farsi da parte. C'è un tempo per trattenere, e un tempo per lasciar andare. Un tempo per conservare, e un tempo per innovare.

    RispondiElimina
  11. HO IMPARATO CHE E' L'ABITO CHE FA IL MONACO E NON VICEVERSA
    E DI CONSEGUENZA E' NATO PRIMA L'UOVO E NON LA GALLINA

    RispondiElimina
  12. ho imparato ke non voto più berlusconi!

    RispondiElimina
  13. ho imparato che bisgna vivere come se dovessimo morire subito e pensare come se non dovessimo morire mai

    RispondiElimina
  14. Ho imparato che chi non ti rispetta non ti merita!
    ...ogni tanto imparo qualcosa di nuovo e lo aggiungo!

    RispondiElimina
  15. HO IMPARATO CHE .... NON SI IMPARA MAI NIENTE!

    RispondiElimina
  16. scarfone salvatore31 gennaio 2013 06:20

    ho imparato che tutto quello che hai detto è saggezza, specialmente quando ti capita qualcosa di brutto che la vita va avanti impietosamente ne sò qualcosa personalmente

    RispondiElimina
  17. Customer experience..........si vede in trasparenza!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Benvenuto o benvenuta. Ti ringrazio di avermi letto e se vorrai lasciare il tuo commento mi farà piacere....positivo o negativo che sia.